venerdì 6 giugno 2014

Tortelli di San Giovanni - Quanti Modi di Fare e Rifare

                  



Oggi siamo in casa Lucia tra cucina e Pc , la vulcanica Lucia!!!aahahaha
Bravissima cuoca e e fantastica pasticcera!!!!ahahaha

Oggi ci prepara i tortelli di San Giovanni!!!Buonissimi!!! Viviamo nella stessa città! Ci siamo anche conosciute!
Quindi tutte 2 sappiamo che qui, a Parma, questa festa è molto sentita! Il mese di giugno le sagre per i tortelli di san Giovanni sono in tutti gli angoli!!! aahaha dalla pianura alla montagna!!!

Quelli che vanno per la maggiore sono ricotta e spinaci, ma io adoro quelli alla patata e un po' meno quelli alla zucca!!!

Il condimento è unico , burro fuso alla salvia e montagne di parmigiano!!! questo è il territorio del parmigiano... e nn si risparmia..ehehehe si abbonda!

Ho usato ricotta di bufala perché è la mia preferita, nn è tipica parmigiana, ma va bene x i nostri gusti.

Uso le bietole e nn gli spinaci.

Farina di semola rimacinata della De Cecco.

 1 uovo per 100 gr. di farina.


Faccio riposare la pasta in frigo anche x un giorno intero.


Ripieno di ricotta e bietole

Faccio appassire le bietole con un goccio d'acqua, salo, poi faccio raffreddare e strizzo.

 Sminuzzo, amalgamo le bietole,  ricotta e un po' di parmigiano.

Ripieno di patate
Anni fa ho sperimentato tanti ripieni,per fare i tortelli alle patate, alla fine ne ho ''adottato'' uno molto saporito, semplice.

Patate bollite, parmigiano sale, olio evo, bacon o pancetta.Si dovrebbe fare un soffrittino con cipolla, ma mi sembra un po' pesante ed evito.

Rosolare la pancetta per renderla croccante,senza olio in un padella antiaderente.Una volta raffreddate sono secche e si spezzettano facilmente.
In una ciotola metto le patate passate a setaccio, la pancetta spezzettata finemente, olio sale e parmigiano a piacere, amalgamo il tutto. Faccio riposare, così si insaporisce.


Stendo la pasta nn troppo sottile.

Faccio muchietti di ripieno sulla pasta, bagno con acqua e chiudo con altra striscia di pasta.

Taglio a quadrati di 3-4 cm

Porto acqua a bollore.
Nel frattempo metto 150-200 gr di burro in un padellino con foglie di salvia fresca, faccio scogliere molto dolcemente, nn deve friggere, spengo e lascio in infusione le foglie di salvia.

Cuocio i tortelli per alcuni minuti, scolo con un mestolo forato, sistemo in un piatto di portata caldo, condisco con burro fuso alla salvia e abbondante parmigiano.



ricotta e spinaci messo foglioline di prezzemolo quando ho tirato la pasta



su quelli di patate messo bacon sbriciolato...








Con questa ricetta partecipo al contest



il prossimo 6 luglio 2014 saremo a casa di 
mmmm che bontà!!! *__*








15 commenti:

  1. Buongiorno cara Dany, ben ritrovata!
    Anna e Ornella ringraziano di cuore per la tua meravigliosa versione dei Tortelli di San Giovanni che oggi ha imbandito la favolosa, allegra tavola della Cuochina.
    Ti aspettiamo il 6 di luglio per l'ultimo appuntamento, prima delle vacanze, con il pollo con i peperoni di Fr@!

    Un abbraccio
    La Cuochina

    RispondiElimina
  2. Ciao Deny!!!
    Grazie per essere passata a casa mia e di aver provato i miei tortelli! :-) In effetti, tu non avevi certo bisogno della mia ricetta ! AAHAHAHA. I tuoi infatti sono mooooolto più simili (almeno nell' aspetto) agli originali! :-) PS: Quando riusciamo a rivederci per quel famoso caffe??? :-) Bacissimi!

    RispondiElimina
  3. io sono una new entri da questo mese, buonissimi i tuoi! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. bellissimi i tuoi tortelli e il tuo ripieno deve essere squisito!!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  5. bellissimi i tuoi tortelli tatuati!

    RispondiElimina
  6. Molto belli i tuoi con gli inserti di prezzemolo.

    RispondiElimina
  7. Ciao Dany, bellissimi i tuoi ravioli e buono il ripieno con le patate! Bacioni

    RispondiElimina
  8. Ciao Dany! Buonissimi i tuoi tortelli, mi piacerebbe assagiare il ripieno alla patata.
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  9. due grandi versioni, una meglio dell'altra...ma quella pasta con il prezzemolo è di una raffinatezza unica...bravissima! sono senza parole!

    RispondiElimina
  10. Cara Dany, che bella idea usare le foglie di prezzemolo per marchiare i tortelli!!! il ripieno di patate deve essere ottimo!!!
    Alla prossima!!!

    RispondiElimina
  11. ciao Dany,
    buoni i ripieni e STUPENDAMENTE presentati....quasi quasi ci fermiamo!
    Sei stata bravissima.
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  12. Che buoni patate e bacon da provare bella versione complimenti !!!!
    Un abbraccio ;-)))

    RispondiElimina
  13. Ciao! Bel post! Volevo dirti che dopo molto tempo sono riuscita finalmente a pubblicare sul blog... Passa a dare un'occhiata se ti va!

    RispondiElimina
  14. Play Bazaar jamo liko pani joman hinga hani dopara hona chino ka tiko rey pa mana taka ra puni ma took hore gana ma ara te kani puni Satta King hogo to maki hoki moi xusio ka xi pona honi.

    RispondiElimina