giovedì 28 febbraio 2013

Quaglie alla gelatina di balsamico


 Eccomi qua con un  altro volatile, la quaglia, la cucino , anche questa, in modo semplice.
Però questa volta sono andata oltre le mie stesse aspettative..Questi prodotti di Mariangela Prunotto  mi piacciono parecchio, quindi ogni scusa e buona x  usarli!
Questa è la mia preferita, la gelatina di balsamico, sarà che mi piacciono i gusti forti, e ho scoperto che va benissimo x come cucino io, anzi dà un tocco in più... dovrò fare scorta...ehehehehe


INGREDIENTI

quaglie 4 (2 a persona)
gelatina al balsamico  1 cucchiaio
sale condito(salamoia)
olio evo
pepe
aglio 2-3 spicchi
rosmarino un rametto
brandy mezzo bicchierino
zucchero di canna integrale la punta di un cucchiaino
@@@@@@@@@@@


Prendere le quaglie e se necessario fiammeggiare le eventuali piume( le mie erano pulite).

Massaggiare le quaglie con pepe,sale condito, anche all'interno delle quaglie, all'interno mettere un pezzetto di aglio e rosmarino.

Lasciare riposare qualche minuto, nel frattempo in una casseruola larga e bassa fare rosolare 1-2 spicchi d'aglio schiacciati a fuoco dolce. Dopo qualche minuto alzare la fiamma e mettere le quaglie a rosolare su ambo i lati. 

Quando sono ben rosolate aggiungere il brandy e fare sfumare. Aggiungere mezzo bicchiere d'acqua e portare a cottura. Aggiungere acqua se si dovesse asciugare.

Cotte le quaglie accendere il grill del forno . Passare le quaglie su una pirofila da forno.
Sul fondo di cottura delle quaglie,togliere l'aglio, dovrebbe essere rimasto del sughetto, aggiungere lo zucchero di canna integrale, far sciogliere e ridurre un po', qualche minuto, aggiungere il cucchiaio di gelatina di balsamico e fare sciogliere.

Con un pennello bagnare le quaglie su tutti i lati e anche all'interno. Mettere sotto il grill a dorare rigirando e bagnando con il sughetto di gelatina.





Quando sono ben dorate adagiarle su un piatto di portata
e spennellare ancora con il sughetto.
Servire con   insalatina condita con aceto balsamico olio e sale.








Con questa ricetta partecipo al contest








3 commenti:

  1. cuoca_imperfetta28 febbraio 2013 18:22

    azz danyyyyyyyyyyy pure la cacciagione mangi?...no no x carità proprio nn ci siamo...stavolta mangi senza di me ecco ahahahahaha

    RispondiElimina
  2. ahahahaaha Cuoca!!! dai una coscetta di quaglia!!! è piccola!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissima idea! Mai mangiate né cucinate le quaglie...sono proprio indietro! Fantastico il fatto che tu abbia caramellato il fondo di cottura: assolutamente di livello! Ottimo modo per valorizzare la gelatina.
    Posso permettermi di farti un appunto?! Avresti forse potuto aggiungere un contorno un pochino più sfizioso, anche semplicemente del radicchio con dell'uvetta sultanina sfumato con l'aceto balsamico, in questo modo il piatto sarebbe stato più completo. Ma l'idea mi piace moltissimo anche se così le quaglie mi fanno un po' ansia poverine :)!!!
    Ti abbraccio!
    Grazie mille!
    Ema

    RispondiElimina