lunedì 6 maggio 2013

Involtini di Carne di Vitello e Speck





Il dilemma di cosa preparare x pranzo e cena nn è cosa.... ma x chi!

Si xk ognuno segue''il proprio regime alimentare'' a seconda se si vuole ingrassare , dimagrire o tenere il peso forma!
Ecco , diciamo che l'ultima parte è in rodaggio...ahahaaha xk tutto dipende dal punto di vista... e cioè se si vuole mantenere il sovrappeso .... diciamo che siamo nella direzione giusta... x un componente della famiglia.... gli altri 2,io e mio figlio... diciamo che seguiamo una dieta, ognuno la propria, x tenerci in forma!

Ma quando arriva l'ora del pranzo o della cena io mi preoccupo.... xk devo fare sempre qualcosa di diverso x mio figlio... a pranzo pasta e a cena proteine.... x i primi vado bene... x la cena nn posso sempre presentare
bistecca ai ferri anche se la più salutare in un certo senso......

Allora una sera apro il frigo e comincio a pensare.... dovevo preparare qualcosa che il ''pargolo'' tornando a sera inoltrata dall'allenamento potesse riscaldare e mangiare!!!! certo nn la bistecca ! E neanche io alzarmi alle 23 x prepararla!!! Ma manco sotto tortura!!!! ahaahaha

Quindi prendo delle bistecche di vitello ... dello speck... e comincio a creare il mio piatto.... sempre con il punto interrogativo se a lui piacerà....Mah.....

Sempre con la mente cerco di capire come cuocerle.. in padella senza dubbio, facile e veloce, nn c'è bisogno di molto cottura.....

Nel contempo penso a come rifocillarmi io x cena!!!

Prendo mezza vaschetta di funghi e li preparo trifolati!!! E si la sera il mio regine dice solo vegetali...punto!

Devo dire che il ''pargolo''  mi ha dato soddisfazione! xk ha fatto il bis!!!

Anche xk quella sera niente allenamento... causa pioggia!!!! Me lo sono ritrovato a casa mentre preparavo!!!! ahahahaha Alle volte la fatalità di preparare x tempo!!!

E in tutto questo il ''maritozzo'' dove sta!!!?? che mangia!!??? beh lui è una forza della natura... xk tra involtini e funghi trifolati....chiedo con un filo di voce, si,  xk ho paura della risposta,nn si sa' mai che vuole lui  da mangiare.... di particolare.. e lui risponde.... '' 2 uova al tegamino''..... ecco, lì mi cadono letteralmente e praticamente le braccia!!!! Le uova al tegamino!!!! ma nn è possibile!!!!! aahahahahah

La differenza di questi involtini e che sono  '' magri'' ,niente formaggio nel ripieno, niente impanatura e frittura.
Ottimi senza dubbio, ma preferisco cucinare senza formaggi o impanatura, avrei potuto aggiungere degli spinaci all'interno, ma il pargolo preferisce vegetali freschi in accompagnamento.


INGREDIENTI

Involtini

fette di vitello grandi 4
fette di speck sottile 8
olio evo
sale
aglio 1 spicchio
spezie di Provenza
vino bianco
stuzzicadenti( x fermare l'involtino)

Fungi trifolati

fungi champignon
aglio 1 spicchio
olio sale
 prezzemolo tritato finemente
pepe nero

@@@@@@@@@@@@


Battere leggermente le fette di carne, mettere all'interno le fette di speck, 2 x ogni fetta di carne, arrotolare su se stessa e fermale con lo stuzzicadenti.

In una padella antiaderente mettere in filo d'olio e l'aglio schiacciato, rosolare 1 minuto a fuoco basso, mettere gli involtini e far rosolare in tutti i lati a fuoco basso e coperto, a rosolatura avvenuta sfumare con un goccio di vino, quando evapora aggiungere il sale, le erbe di Provenza, un pizzico abbondante, far cuocere x 15 minuti circa.Con coperchio.

Se si vuole accompagnare con i funghi trifolati, ma va bene anche un un insalata verde, rucola , lattuga.. misticanza..


Lavare velocemente i funghi, tagliarli o comprare quelli già affettati, asciugarli x bene.

In una padella antiaderente mettere in filo d'olio e l'aglio schiacciato, rosolare 1 minuto a fuoco basso, aggiungere i funghi e farli cuocere a fuoco allegro in modo che tirino fuori tutta l'acqua di vegetazione, quando sono cotti salare e aggiungere prezzemolo e pizzico di pepe nero.

Eliminare l'aglio e servire.

Cotti gli involtini sfilare lo stuzzicadenti, tagliare a fettine nn troppo grosse e servire con il sughetto che si è
formato.











con questa ricetta partecipo al contest 







5 commenti:

  1. cuoca_imperfetta6 maggio 2013 15:29

    ahahahha ma ke roba è 2 uova al tegamino?...con tt il ben di dio ke prepari il maritozzo mangia sta roba?...e meno male ke hai tuoi figlio ke ti riempe di soddisfazioni eh...cmq il piatto mi piace e anche molto...ho dubbi sulla tua cena e cioè funghi trifolati nn xkè nn mi piacciono (sono ghiottona di funghi) ma xkè sono un pò pesanti a mangiarli di sera quindi nn bisogna esagerare...ricorda che il fingo, anche quello commestibile, è un "rifiuto" della terra quindi anche in piccola parte sempre tossico...
    mi sa che sono riuscita a vedere tutte le ricette ahahaha mò controllo...ciao Danyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy e buona serataaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  2. Dany anch'io ho sempre questo dilemma... cosa preparare per accontentare tutti senza trasformare la cucina in un ristorante, per il gusto, per la linea e per la salubrità di ognuno, ma questa tua idea la trovo bella veloce e che mette d'accordo tutti. Complimenti al marito che si accontenta, da me le uova solo con la carbonara o nei dolci. Bacio :)

    RispondiElimina
  3. in tutte le case i problemi sono quelli...ho un figlio che mangia di ogni, un marito che vorrebbe solo verdura, un padre anziano che NON vuole verdura... e che devo fa????
    Complimenti il tuo piatto è splendido..mi iscrivo tra i tuoi lettori, se ti va di ricambiare non ci perderemo di vista... bacioni!

    RispondiElimina
  4. Ciao, la ricetta va benissimo, dovresti solo inserire le differenze con la classica ricetta originale degli involtini... Aspetto tue notizie, grazie mille, a presto, Martina

    RispondiElimina
  5. Ciao Dany, ricetta inserita!!! Perfetta, va benissimo, grazie mille e a presto... Martina

    RispondiElimina