mercoledì 17 luglio 2013

Pizza Parigina e la Borsa Porta Teglia






 Un mesetto fa andando in giro x blog ho visto una borsa porta torta. Non mi ispirava molto. Ho cercato su google.... alla fine nn c'era niente che mi dava l'input x ''copiarne'' qualcuna..

Alla fine ho fatto di testa mia! Fatto delle prove in miniatura.. dovevo fare un lavoro di cucito ''pulito''...
xk mentre cercavo di realizzare la borsa mi è venuta l'idea di regalare queste borse x Natale, ma.... con dentro una pirofila di ceramica!!! Quindi prima sono andata alla ricerca della  pirofila nn troppo grande.

Trovata ho cominciato a cercare in casa delle stoffe che erano in stand by... alla fine ho preso le preferite.. delle tovaglie da tavola che erano si le mie preferite.... ma nn usavo da tempo e poi mi piaceva l'idea di portarle in giro!!! Mi piacciono e mi ricordano qualcosa!

Quindi ho studiato i minimi particolari  x ottenere un risultato ottimo!!!
Tra un esperimento e l'altro ho fatto 2 versioni di borse porta teglia. Ho imparato a fare le borsine in qualsiasi misura voglio... diciamo che è davvero facile!
Se ci sa' cucire in pochissimo tempo si ottiene una shopper  anche con degli avanzi ti stoffa!
Mi piace molto l'idea di '' rovistare'' negli armadi alla ricerca di stoffe o anche indumenti che n si usano più e fare qualcosa di veramente utile!
Forse anche xk ho la mania delle shopper x fare la spesa.... eheheheh adesso potrò davvero sbizzarrirmi!!!

Quando arriverà Natale ho deciso anche di regalare sì le borse con pirofila.... ma regalarle piene!
Nel senso di preparare qualcosa! 

Ho pensato alla pizza parigina, nn è la prima volta che provo a farla. Non mi piacque molto, il fondo era troppo morbido e nn so' xk!  Ho voluto riprovare e il risultato è stato eccellente!!!




















Per una pirofila di 30 x 20 

Ingredienti x impasto pizza
farina 0 gr. 125
acqua  gr. 75
lievito di birra  gr. 5
olio evo 2 cucchiai
 sale mezzo cucchiaino
zucchero la punta di un cucchiaino(facoltativo)

Ingredienti x farcia e copertura

Prosciutto cotto gr. 100
provola a fette spesse gr. 150
Un barattolo di polpa o pelato di pomodoro
olio q.b.
sale q.b.
origano q.b. (facoltativo)
pasta sfoglia un rotolo
Latte o uovo x spennellare la sfoglia
@@@@@@@@@


Preparare l'impasto x la pizza e porre a lievitare.

Volendo si può prendere tutto al market, anche l'impasto x la pizza pronto solo da stendere ance dal fornaio.

Lievitato l'impasto, lo steso meno di mezzo centimetro, ho oliato e infarinato la teglia. Ho steso l'impasto dentro la pirofila,e ho fato lievitare ancora x mezz'oretta.

Passata la seconda lievitazione ho messo sull'impasto il pelato(condito con olio sale e origano) uno strato di prosciutto cotto, uno strato di provola, e un secondo strato di pelato.
Ho coperto il tutto col la pasta sfoglia e sigillato con la forchetta.
Punzecchio la sfoglia con al forchetta. Con un pennello bagno la sfoglia con latte x la doratura finale.

Per la cottura ho usata forno statico, ogni forno cuoce a modo suo, con il mio inizio a cuocere la base poggiando la pirofila a contatto con il forno a 250°C , quando il fondo e cotto sposto la pizza a metà forno e completo la cottura. Copro x 10 m x nn far bruciare la sfoglia. Passati 10 minuti faccio dorare.

Ecco la Parigina pronta x essere trasportata .










9 commenti:

  1. no vabbè bellissima!!! bell'idea e ottima realizzazione!!! Posso farti avere il mio indirizzo per Natale??? ihihhihhh
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Sara! beh ... xk no... magari senza pirofila ... potrei accontentarti... ma giusto xk pesa troppo!!!! la borsa pesa poco..eheheheh come uno dei contest di Natale che ci si scambia i doni... l'anno scorso ho partecipato.. quest'anno vedremo.. cmq.. se mi dai le misure di una tua pirofila ci provo!!! eeheheh
      CIAO GRAZIE Dany

      Elimina
  2. Ma Danyyyyyyyyyyy ma pensa te che ti sei inventata ahahahah troppo brava sei davvero...ora oltre che a cucinare pensi pure ad "impacchettare" ahahahah
    beh allora se permetti mi metto in coda e dopo Sara anche io ti darei il mio indirizzo così mi mandi qualcosa wowowowowowow

    La pizza è buonissima mi piace davvero e anche la borsa è bella...complimenti x l'idea di riciclare i tessuti in casa (tu sei esperta anche nel riciclare ciò che hai in giro x casa)...allora ora in privato ti mando indirizzo ahahahahah

    baciiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha Cuoca!!! pure tu in coda... ma se do' una cosa a te tu la dai a me...eheheeh quindi vedi tu...ci pensiamo a Natale ok!!?? ahahahaha
      Ciao grazie Dany

      Elimina
  3. ciao il tuo progetto è stato caricato puoi trovarlo qui album facebook contest
    ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  4. La pizza è davvero golosa e super farcita...l'idea della borsa è carina e ti è venuta davvero bene..certo non si può dire che non ti organizzi per tempo;-))!!!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao mi piace molto il tuo blog, non ho ancora visto bene tutto ma ritornerò, intanto mi sono unita

    a presto Laura

    RispondiElimina
  6. Ottima idea regalo, ad iniziare adesso per Natale se ne avranno un bel numero.
    Dany, una decina di giorni fa ti ho inviato una e-mail ma, non avendo ancora ricevuto risposta, temo che sia finita tra le spam, potresti farmi sapere per favore?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Cucito e Cucina... abbinamento perfetto!
    Sono passata per dirti che ho finalmente pubblicato un post, con l'elenco dei foodblog italiani trovati nell'ultimo periodo, che comprende anche il tuo!
    Simona

    RispondiElimina