giovedì 21 marzo 2013

cestini di pane con spinaci e piselli


Ecco una cosa carina, secondo me, da presentare nei giorni di festa x  servire certe pietanze in modo diverso e un po' x stupire..... Per partecipare al contest  di cucina in cucina iniziato da Barbara,un giorno senza fretta, che questa manche spetta a Mariangela, lei ha scelto il verde!
Allora ho trovato questa preparazione.

Avevo visto questa ricetta su un giornale di cucina... ma io l'ho un po' rivisitata proprio dalla base... cercando una ricetta x pane o pizza, nn è che mi mancano... ma a volte si fa prima a cercare  su google che tra i mie appunti.....ahahahaah.. mi perdo.. anche xk nn volevo fare un cestino di vero e proprio di pane o con l'impasto della pizza... ne di sfoglia e neanche brisé  e infatti l'ho trovata!!!! Senza impastare  con lievito tempi di attesa e quant'altro....vado sempre di fretta!!! come se qualcuno mi inseguisse....eheeeeh cerco sempre qualcosa che facci a''effetto'' ma facile da preparare!

I cestini anche se cotti in forno sono facili, si usa pangrattato....si miscela con altri ingredienti, si inforna i il gioco è fatto!!!

Mi piace xk se si vuole fare qualcosa all'ultimo momento e anche in casa nn si ha le sfoglie pronte questa è un ottima soluzione, se nn si ha il pangrattato si può sempre rimediare con il pane raffermo o a male estremi estremi rimedi, fette biscottate, grissini, cracker frullati e il pangrattato è pronto...e se nn si ha niente di tutto questo ... anche pane fresco fatto ''asciugare'' in forno e in un attimo si ha il pane raffermo!!!!


INGREDIENTI

per il guscio di pane

pangrattato gr. 200
parmigiano  grattugiato gr. 100
acqua ml. 125
uovo 1 o albume
sale e pepe  q.b.

Per il contorno

Spinaci o erbette(fresche o surgelati)
piselli (freschi o surgelati)
sale
olio evo
aglio 2 spicchi
pancetta affumicata a cubetti (facoltativo)
ricotta(facoltativo)
Uovo sodo sbriciolato(facoltativo)
@@@@@@

La ricetta originale prevedeva pane raffermo da frullare con l'uovo è l'acqua.... a me questa cosa nn ha funzionato,da lì è nata l'dea del pangrattato.Ho fatto metà dose, ma ho usato l'uovo intero, ma vanno bene anche albumi avanzati, io nel frigo li ho sempre.

In una ciotola mettere il pangrattato il parmigiano, aggiungere l'uovo o gli albumi, l'acqua pizzico di sale e macinata di pepe. Creare un impasto che si possa stendere con un piccolo mattarello.

Stendere 1,5 -2 mm  di spessore e rivestire gli stampi da tartelletta o mini crostatine, ma anche i pirottini mono porzione di all'ulluminio.

Se si usano stampi in silicone nn è necessario oliare e infarinare, di altro materiale, si.
infornare a forno statico  15. m a 180°C devono diventare dorate

ecco le tartellette pronte, ho rivestito anche una con della pasta sfoglia,
ma bisogna fare la cottura in bianco con i ceci o qualcos'altro xk come si sa' in cottura gonfia.

preparare i contorni.
la base è uguale.
Olio e spicchio d'aglio, far rosolare appena a fuoco basso qualche minuto.

Per i piselli aggiungere un po' di pancetta affumicata,
dopo un po' aggiungere i piselli, sale e pepe q.b., coprire e far cuocere 5 minuti e tenere coperto.
Per gli spinaci  dopo aver fatto rosolare l'aglio aggiungerli e  farli stufare x 5 minuti salare e pepare, poi far asciugare il liquido di vegetazione e tenere in caldo.

Al momento di servire posizionare i cestini di pane nel piatto singolo e mettere i contorni.
I piselli ben sgocciolati dal liquido di cottura.
Volendo anche del prezzemolo tritato finemente.



In cima agli spinaci mettere l'uovo sbriciolato o 
tocchetti di ricotta.





Volendo si possono tenere in caldo dentro il forno.
Già pronti per servire.



con questa ricetta partecipo al contest



4 commenti:

  1. cuoca_imperfetta22 marzo 2013 15:31

    e ti pareva ke mancavo un giorno e nn trovavo tante ricette? ahahahahha
    le ho lette tutte ma ti scrivo solo a questa x mancanza di tempo ma anche xkè qui qualcosa mi piace ahahahha e cioè piselli e pancetta affumicata a cubetti mmmmmmmmmmmmmmmmmm se ci aggiungiamo uovo e bucatini viene una amatriciana fantasticaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa (alla faccia del vegano ahahahaha)

    cmq mi piaceeeeeeeeee ma tanto tanto....ehm sto cercando di preparare il mio primo post cara DanyPolda...se nn ci riesco poi mi aiuti tu? nn dirmi di noooooooooooooooooooooooooooo
    pleaseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    nn sono brava come te con il bloggggggggggggggg

    ti pregooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cuoca, ehm.... mi hai battezzato Polda!!!?? ahahahaha mi fai ridere! se proprio nn riesci una mano te la do'!!! ma nn sono brava! anzi proprio il contrario!!! ehehehe
      ciao Cocca!!! aahahaha :-)

      Elimina
  2. Mi hai davvero stupita...sono una meravigliosa idea questi cestini!!!! i miei complimenti!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Artù! wow... ti ho stupita...uhm... xk mai... ho solo riportato una ricetta!!! eeeheeheehe solo che a volte si hanno davanti gli ingredienti e nn si sa come usarli.... poi basta un input e si aprono un infinità di possibilità! Io so' che mi piace parecchio come alternativa alla solita ''crosta''..
    poi si potrebbero fare più piccoli e fare dei finger food ..
    eeehehehehe
    grazie ciao :-)

    RispondiElimina