mercoledì 13 marzo 2013

Cassatine a Modo Mio


Adesso che sta x arrivare Pasqua mio marito ''vuole '' la torta di ricotta.
Diciamo che è un usanza... ormai... niente a che vedere con la cassata. Che ho provato a fare parecchie volte. Nell'insieme può andare, ma ci vuole tempo... a essere sincera la faccio in qualche occasione davvero speciale. 
Allora faccio la crostata che è più sbrigativa, ecco!!! eheheheh

Invece questa volta mi è venuta in mente questa versione xk nella torta di base nn ci sono uova, ma la ricotta.
Questa ricetta presa in un forum che frequentavo. E' buona, ma ho aggiunto un ingrediente.
L'olio, xk così viene morbidissima, più di prima.
Quindi ho pensato che x partecipare al contest di Morena in cucina questa cassatina rivisitata
mi sembrava giusta giusta!!! :-)




INGREDIENTI
Per le tortine
farina 00 gr. 150
latte gr. 200
olio gr. 50
zucchero gr 150
cacao gr. 50
ricotta di peroca o vaccina gr.150
levito x dolci 1/2 bustina
sale un pizzico
scorza di limone grattugiata e/o semi di bacca di vaniglia o vanillina

Per la farcia
ricotta di pecora o di mucca
zucchero
  gocce di cioccolato 
o frutta candita

Per la glassa
zucchero al velo
 latte
@@@@@@@@@@

 Preparare le tortine setacciando la farina e il cacao e aggiungendo gli altri ingredienti.

Versare a cucchiaiate nei pirottini di carta o in silicone, riempire a 3/4.
Mettere in forno x 15 minuti a 180°C fare prova stecchino.

Quando sono cotte farle raffreddare.

Nel frattempo preparare la farcia.

Dividere la ricotta in 2 ciotole. 
In una ciotola mettere la ricotta molto asciutta, zucchero a piacere e le gocce di cioccolato o i canditi.
In un altra ciotola ricotta e zucchero, servirà x ricoprire le tortine
A noi i canditi nn piacciono, anche se con la cassata i canditi ci vanno a forza!!!ahahaha

Quando le tortine sono fredde dividerle a metà in orizzontale farcirle con la farcia con le gocce di cioccolato messa in un sac a poche con beccuccio a stella. Abbastanza grande in modo che le gocce di cioccolato passino, se no si aggiungono dopo . Chiudere con l'altra metà.

Chiudere con l'altra metà.

Ricoprire la sommità delle tortine con ricotta e zucchero.
Questa operazione serve xk in questo modo la sommità resta bianca.
Mettendo la glassa, resta bianco, dato che la base della tortina è scura.
Ma è facoltativo.

Preparare la glassa nn troppo fluida con lo zucchero e il latte, versare sulle tortine.





Sbriciolare alcune tortine nn farcite, passare tutto intorno alle tortine la glassa
e passare tutto intorno le briciole di tortina.
Guarnire con gocce di cioccolato la sommità

Ecco le cassatine rivisitate. :-)

Si può fare , per essere più sbrigativi,una torta intera.




con questa partecipo al contest



4 commenti:

  1. cuoca_imperfetta13 marzo 2013 15:48

    qui passo....ahahahahha ciao Poldaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  2. Ciao il pdf della mia raccolta è pronto, passa a scaricarlo!!

    RispondiElimina
  3. molto belli e buonissimi immagino, se passi da noi tra circa 1 ora (sto scrivendo adesso il post), potrai ritirare un premio, ciao a presto

    RispondiElimina
  4. Hai scelto proprio una bella ricettina per la mia sfida di Marzo, brava, mi hai fatto venire voglia di provarle subito le tue cassatine!!! Grazie cara e felice week end!
    More

    RispondiElimina